LAGUNA DI VENEZIA – TOUR DELLE ISOLE

Piccolo viaggio di un weekend che regala uno sguardo diverso sulle celebri isole di Venezia, che si potranno visitare direttamente dall’acqua, tradizionale via di comunicazione di questi luoghi. Molto affascinante e pieno di vita è anche l’ ambiente della laguna, che con il kayak si può vivere a stretto contatto 

 

DURATA  : Due giorni 

QUOTA : 190€ / persona  per gruppo 6 persone  (200€ / persona  per gruppo di  5  persone, 220€ / persona  per gruppo di  4  persone)

 LA QUOTA COMPRENDE:  Organizzazione ed accompagnamento professionale da parte della guida, insegnamento tecniche base di kayak,  pernottamento, cena e colazione in albergo

LA QUOTA NON COMPRENDE:  pranzi al sacco, eventuali cibi e bevande acquistati autonomamente nei punti di sosta, trasferimenti in auto

GRUPPO:  da 4 a 6 persone

GUIDA  : Istruttore kayak, laureato in Geologia, madrelingua italiano con possibilità di parlare in Inglese, Spagnolo, Francese

 

 

SINTESI DELL’ITINERARIO

PRIMO GIORNO: Campalto – Murano – sant’Erasmo

L’imbarco è a Passo Campalto, pittoresco porticciolo a nord di Venezia, da cui si salpa direttamente verso Murano. Avremo la possibilità di esplorare l’isola navigando nei suoi caratteristici canali, nonché di approdare per la pausa pranzo e una visita a piedi. Nel pomeriggio si continua il viaggio verso est verso la verde isola di sant’Erasmo, dove si trova il nostro alloggio – cena e pernottamento in albergo  (percorso in kayak, circa 13 km)

 

SECONDO GIORNO: Isole della laguna settentrionale e Burano

Si parte costeggiando l’isola di Sant’ Erasmo, lungo il canale che ne percorre tutta la sponda occidentale, per poi staccarci in direzione dell’ eremo di San Francesco, sito sull’omonima e boscosa isola. Si passa poi accanto all’a suggestiva isoletta di  Madonna del monte fino a raggiungere la coloratissima Burano, dove ci fermiamo per la pausa pranzo e una breve visita a piedi. Nel pomeriggio ci si dirige verso Nord costeggiando l’isola di Torcello e poi verso la laguna interna, osservando la ricca avifauna di questo ambiente particolare, fino ad approdare  nei pressi di Ca’Noghera    (Percorso in kayak, circa 18 km)

 

Punto di ritrovo: Passo Campalto (Venezia)

orario da concordare

 

VENGONO FORNITI

  1. Kayak, pagaia, giubbino salvagente, paraspruzzi

  2. Giacca impermeabile da canoa

  3. Borse a tenuta stagna  per trasporto cose (vestiti, cibo, eventuali macchine foto, telecamere, telefono, ecc)

     

MATERIALE DA PORTARE:

  1. Costume da bagno tipo bermuda,

  2. Sandali tipo “crocs” o scarpe da ginnastica brutte

  3. Due magliette termiche in sintetico tipo lycra / micropile, una a maniche lunghe e una a maniche corte

  4. Cappellino a visiera tipo baseball, meglio se impermeabile

  5. Occhiali da sole e crema solare

  6. Facoltativi guanti tipo ciclismo o ferrata, per evitare “fiacche da pagaia”

  7. Vestiti asciutti di ricambio, da lasciare nell’auto per l’arrivo

  8. Vestiti e scarpe per la sera del primo giorno

  9. Stoviglie da campeggio: piatto, forchetta/cucchiaio, tazza

  10. Pranzi al sacco