LAGO ISEO – LE SCOGLIERE DEL NORD

 L’escursione parte nella baia di Zorzino, al cospetto di spettacolari faraglioni a picco sul lago.

Si costeggeranno poi le imponenti scogliere che orlano la parte settentrionale del lago di Iseo, verso il paese di Castro. Da lì si traverserà il lago per raggiungere Pisogne e le pendici della Corna Trenta passi, montagna dalla forma caratteristica a tridente.

Dopo un pranzo al sacco dopo aver visitato anche le coste rocciose orientali, si ritornerà alla baia di Zorzino.

 

DURATA  : una giornata

QUOTA  : 40 €/persona per gruppo min 6 persone,  60 €/persona a partire da 2 persone

LA QUOTA COMPRENDE: organizzazione e accompagnamento professionale da parte della guida, uso dei kayak e del materiale necessario, insegnamento tecnica base di kayak

LA QUOTA NON COMPRENDE:  pranzo al sacco, viaggio in auto

GRUPPO: minimo 2 – massimo 6 persone

GUIDA  : Istruttore kayak, laureato in Geologia, madrelingua italiano con possibilità di parlare in Inglese, Spagnolo, Francese

 

RITROVO:  parcheggio sp 77, Riva di Solto (BG) 

(orario da concordare)

 

VENGONO FORNITI

  1. Kayak, pagaia, giubbino salvagente, paraspruzzi

  2. Giacca impermeabile da canoa

  3. Borse a tenuta stagna  per trasporto cose (vestiti, cibo, eventuali macchine foto, telecamere, telefono, ecc)

 

MATERIALE DA PORTARE:

  1. Costume da bagno tipo bermuda,

  2. Sandali tipo “crocs” o scarpe da ginnastica brutte

  3. Due magliette termiche in sintetico tipo lycra / micropile, una a maniche lunghe e una a maniche corte

  4. Cappellino a visiera tipo baseball, meglio se impermeabile

  5. Occhiali da sole e crema solare

  6. Vestiti asciutti di ricambio

  7. Pranzo al sacco

  8. Facoltativi guanti tipo ciclismo o ferrata, per evitare “fiacche da pagaia”